Tutte le risposte dei nostri specialisti

Hai una curiosità di salute? Trova qui le risposte che cerchi! Naviga e scopri tutti i consigli dei nostri specialisti.

Cerca tra le domande risposte dagli specialisti:

Le ultime risposte dei nostri specialisti
  • Malaria: qual è il periodo di incubazione?

    Buongiorno, la malaria non si trasmette sessualmente. Dalla domanda capisco che sei in profilassi anti malarica. Comunque, anche se dovessi avere la malaria, non si trasmette sessualmente. ...

  • Dolore al petto, alle spalle e sangue nella saliva: potrebbero essere i polmoni?

    Gentilissima paziente, i sonni tranquilli sulla salute delle persone, purtroppo, non è possibile assicurarli mai a nessuno. Per indagare più approfonditamente la dispnea, si possono eseguire le prove...

  • Malattia tropicale: quali sono i sintomi?

    Buongiorno, ti suggerisco di recarti presso l'ambulatorio specialistico di infettivologia ed effettuare sierologia Dengue, emocromo completo, funzionalità epatica e proteina c reattiva. La diarrea potrebbe essere banalmente...

  • Dolore al piede vicino al tendine d'Achille: di cosa si potrebbe trattare?

    Buongiorno, come sempre, premetto che la distanza non ci permette un esame obiettivo come dal vivo e che, comunque, potrebbe essere d'aiuto sapere se dopo questo, definiamolo, trauma, la caviglia...

  • Affanno e tremore alle mani: la causa è da cercare nel polmone?

    Gentilissima utente, per la dispnea, le prime indagini da eseguire sono una radiografia del torace e le prove di funzionalità respiratoria. I tremori, invece, vanno posti all'attenzione...

  • Feci grasse: è colpa dell'alimentazione?

    Un’alimentazione poco equilibrata e il consumo di alcol possono determinare, in un soggetto affetto da IBS, un aggravamento della sintomatologia intestinale e nello specifico di feci grasse. Quindi, prima di ipotizzare ed...

  • Crosticine e rigonfiamenti al naso: come curarli?

    Quello che descrivi fa pensare ad una vestibolite, ossia un'infiammazione del vestibolo nasale che origina da una follicolite delle vibrisse (i peli del naso). In genere, si risolve con una terapia antibiotica locale....

  • Dolori ai quadricipiti: quale potrebbe essere la causa?

    Le cause dell'elevato valore di CPK possono essere le più varie. Occorre approfondire l'argomento, verosimilmente dal reumatologo e dal neurologo. Nel frattempo, è certo che occorre migliorare la situazione. C'è...

  • Pet polmonare: come si legge?

    Gentilissimo utente, il referto PET effettivamente non è positivo per quanto riguarda l'intensità di captazione della lesione primaria. Tuttavia, non sono segnalate altre lesioni in ambito polmonare bilaterale. ...

  • Ansia: può provocare una minzione frequente?

    Buon pomeriggio, minzionare così frequentemente potrebbe, e sottolineo potrebbe, avere un'origine ansiogena, ed il fatto che le analisi non riportino nulla di anomalo potrebbero comprovare che la natura del tuo...

  • Cicatrice sulla fronte: come si può eliminare?

    Si può intervenire con un trattamento laser. Si tratta di sottoporsi ad un intervento con il laser attraverso delle sedute indolori, rapide e che in genere consentono di ottenere dei risultati...

  • Esiti raggi torace: come si leggono?

    Gentile paziente, il referto è espressione di un'assoluta normalità, in quanto, sia i campi polmonari che l'ombra cardiaca non presentano alterazioni apprezzabili. Non conoscendo il motivo per...

  • Tac polmonare: come si legge?

    Esattamente: l'addensamento del tessuto polmonare costituisce il focolaio infiammatorio principale (broncopolmonite); la reazione pleurica secondaria è avvenuta perché il processo flogistico, che interessa il campo medio del polmone destro, interessa anche...

  • Orticaria: come si guarisce?

    No, non è un decorso normale. Esistono però forme di orticaria cronica che possono durare anche molti mesi. Prima di tutto però, devi essere sicura che si tratti di un'orticaria. Questo...

  • Poliartralgie diffuse: come curarle al meglio?

    Buonasera, l'insieme di più patologie rende il tuo caso non semplice da gestire. Sarebbe opportuno proseguire un follow-up in ambito reumatologico per valutare quale tra le malattie da te nominate...