Tutte le Risposte per Psicologia

Cerca fra le risposte

Leggi le risposte per Psicologia
  • Balbuzie: quali soluzioni?

    La balbuzie è un fenomeno complesso in cui concorrono fattori somatici (di ordine neurologico) e psico-sociali. Essendo complesso il fenomeno,complessa dev'essere anche la risposta: non devi cadere nell'errore di...

  • Disturbo bipolare: di cosa si tratta?

    Il disturbo bipolare è un disturbo dell'umore che consiste nell'alternarsi di fasi depressive a fasi maniacali. Le prime sono caratterizzate da un abbassamento più o meno grave del tono dell'umore, sentimenti di autosvalutazione,...

  • Attacco di panico: come si manifesta?

    Un attacco di panico è una manifestazione di ansia estremamente intensa. Si presenta con sintomi psichici e fisici. Tra i primi troviamo un improvviso e immotivato stato di allarme,...

  • Ansia: come si cura?

    L'ansia è uno stato d'allarme, di marcata inquietudine e attesa affannosa di un pericolo imminente e indefinibile: tale stato si associa a sentimenti d'incertezza e a vissuti d'impotenza. A...

  • Depressione stagionale: che cos'è?

    La caratteristica principale della depressione stagionale è il presentarsi di specifici sintomi tipicamente depressivi in certi periodi dell'anno. In generale i periodi nei quali la depressione stagionale si può...

  • Schizofrenia: in cosa consiste?

    Schizofrenia è un termine che deriva dal greco e significa letteralmente “mente scissa”. Il termine è stato coniato nel 1911 da E. Bleuler per designare un gruppo di psicosi di cui...

  • Cleptomania: la psicoterapia può aiutare?

    La Cleptomania è un impellente bisogno di rubare a prescindere dal valore economico o dall'utilità dell'oggetto rubato. Nel linguaggio psichiatrico è definita come un disturbo nel controllo degli impulsi. ...

  • Agorafobia: che cos'è?

    L’agorafobia è la paura o l’ansia relativa al trovarsi in posti da cui sarebbe difficile allontanarsi ed è spesso accompagnata da attacchi di panico e sintomi neurovegetativi (es. palpitazioni, sudorazione, nausea). ...

  • Eritrofobia: la psicoterapia può aiutare?

    L'eritrofobia (o ereutofobia) è la paura morbosa di arrossire. Si può far rientrare nella categoria delle cosiddette fobie sociali, caratterizzate dal timore del contatto con altre persone per paura...

  • Psicologia cognitivo comportamentale: cosa è?

    Il modello cognitivo comportamentale sostiene ci sia una complessa relazione tra emozioni, pensieri e comportamenti, sottolineando come molti dei nostri problemi (tra i quali quelli emotivi) siano influenzati da ciò che facciamo e...