Tutti i nostri contenuti di salute

Cerchi informazioni di salute? Sei nella pagina giusta, ricca di contenuti e approfondimenti da consultare dalla A alla Z, per ogni specialità medica.

I nostri contenuti
Le ultime risposte dei nostri specialisti
  • Scatti d'ira: come placarli?

    Buonasera a te, da quanto scrivi, mi sembra di capire, correggimi se sbaglio, che questa nuova situazione e questo tuo nuovo modo di reagire, in particolare con il tuo compagno,...

  • Emorroidi: come intervenire?

    Buonasera, l'insieme dei sintomi riferiti e la recente trombosi emorroidaria fanno pensare ad una sindrome da ostruita defecazione. Sarebbe consigliabile una manometria anorettale e un'anoscopia. ...

  • Ponfi e prurito: quali le cause?

    Buongiorno, si tratta probabilmente di una forma di orticaria, ma è necessaria comunque una visita specialistica per confermare la diagnosi. Le bollicine trasparenti...

  • Prolasso rettale: quando operare?

    Buongiorno, prima di tutto bisognerebbe valutare l'entità del prolasso con una visita proctologica e/o con accertamenti, tipo defecografia. Poi sulla base dei sintomi e...

  • Psa totale anormale 7,09: che fare?

    Buongiorno, la presenza di un PSA elevato è un indice che c'è qualcosa che non va alla prostata e non è per forza un tumore,...

  • Emorroidi: che fare se sanguinano?

    Buongiorno, intanto bisognerebbe essere sicuri che si tratti di emorroidi. Quindi ti consiglio una visita proctologica. In base alla diagnosi e al grado di emorroidi, si potrà...

  • Emorroidi: che fare?

    Buongiorno, probabilmente, si tratta di marische, cioè di escrescenze cutanee. Nel caso in cui invece siano emorroidi, cioè tessuto vascolare, allora l'intervento non è stato completamente...

  • Intervento chirurgico con metodo Longo: in che consiste?

    Buongiorno, l'intervento detto di Longo consiste in una resezione del prolasso mucoso del retto associato alle emorroidi. E' indicato nelle emorroidi di 2°-3° grado con prolasso e...

  • Emorroidi: che fare?

    Buongiorno, se hai più di 50 anni o una familiarità per i tumori colon-rettali, ti consiglio prima di tutto una colonscopia, poi, con una <a...

  • Prisma: qual è la posologia?

    Buongiorno, non esiste un razionale di terapia con il principio attivo della specialità indicata relativamente alla malattia emorroidaria con cui si usa indicare un'ampia varietà di malattie anali, popolarmente e molto imprecisamente...

Vedi tutte le risposte