Tutte le risposte di Chirurgia vascolare

Hai un dubbio o un problema di Chirurgia vascolare? Cerca la soluzione fra le risposte dei nostri esperti!

Cerca fra le risposte

Le ultime risposte dei nostri specialisti
  • Trombosi: che cos'è?

    La trombosi è la presenza di un coagulo di sangue che aderisce alla parete di vene, arterie o capillari. E' rischioso quando il coagulo di sangue diventa sufficientemente grande da ostruire il vaso...

  • Tromboflebite o trombosi venosa profonda: qual è più pericolosa?

    La tromboflebite è facilmente riconoscibile perché presenta i sintomi di un'infiammazione: febbre, arrossamento, edema, dolore e difficoltà di movimento dell'arto ed è caratterizzata dalla formazione di una specie di cordone doloroso lungo la...

  • Embolo e trombo sono la stessa cosa?

    L'embolo rappresenta la complicazione di un trombo ed è un frammento di un trombo che si stacca e inizia a circolare nei vasi fino a quando ostruisce un vaso di diametro inferiore. Provoca...

  • Insufficienza venosa: cos'è?

    L'insufficienza venosa è il rallentamento del flusso sanguigno che ristagna nella parte inferiore delle gambe. I sintomi dell'insufficienza venosa sono pesantezza e gonfiore, prurito, dolore e bruciore delle gambe. ...

  • Aneurisma popliteo: che cos'è?

    Gli aneurismi poplitei sono delle dilatazioni dell'arteria poplitea (del ginocchio) che solitamente non evolvono nella rottura, come succede invece in tutti gli aneurismi di altre parti del corpo, ma nella trombosi o occlusione...

  • Vene varicose : quando bisogna operarle?

    Le vene varicose rappresentano una condizione molto comune. La loro comparsa è favorita dalla presenza di vari fattori di rischio fra i quali la familiarità, il sesso femminile, il tipo...

  • Stripping per le vene varicose: di cosa si tratta?

    Le varici sono vene superficiali dilatate: a volte sono localizzate, con almeno una zona di nodosità, oppure diffuse. Esiste una predisposizione genetica alla debolezza delle pareti venose oltre a fattori a rischio tipicamente...

  • Rottura capillari: a chi rivolgersi?

    E' molto frequente che ci siano delle rotture di vene reticolari superficiali e/o teleangectasie delle diverse parti del corpo con stravasi ematici ed ecchimosi sino a piccoli ematomi. E' utile...

  • Infarto intestinale: cause e sintomi?

    Numerose sono le cause che possono portare alla morte dei tessuti intestinali per un deficit del flusso sanguigno locale: 1. cause occlusive di origine arteriosa: ostruzione totale o parziale...

  • Morbo di Burger: come si cura?

    E' possibile curare questa patologia molto grave, ma dipende dallo stadio della patologia attuale. Se vi è già necrosi/gangrena l'unica possibilità è l'amputazione. Comunque è utile rivolgersi...