Tutte le risposte di Endocrinologia

Hai un dubbio o un problema di Endocrinologia? Cerca la soluzione fra le risposte dei nostri esperti!

Cerca fra le risposte

Le ultime risposte dei nostri specialisti
  • Sindrome metabolica: che cos'è?

    Con questo termine non si indica una patologia singola ma un insieme di problemi che la costituiscono( ipertensione, diabete,ipercolesterolemia, steatosi epatica, aterosclerosi ) e che dipendono da un “primum movens”. ...

  • Anemia mediterranea: che cos'è?

    L' anemia è una condizione in cui la quantità di emoglobina totale presente nel corpo diminuisce. L'emoglobina è una proteina complessa costituita da 4 subunità (globine), che per...

  • Anemia: come si cura?

    La condizione di anemia compare quando si verifica almeno una delle seguenti situazioni: si riduce drasticamente il numero dei globuli rossi, manca il ferro, viene prodotta una ridotta quantità di emoglobina oppure quest'ultima...

  • Ipertiroidismo: che cos'è?

    L'ipertiroidismo è una sindrome (dimagramento, tachicardia, nervosismo , irritabilità) dovuta ad eccessiva produzione di ormoni da parte della ghiandola tiroide. Esordio e quadro clinico della malattia sono variabili, talvolta...

  • Ipertiroidismo in gravidanza: come gestirlo?

    L'ipertiroidismo in gravidanza può essere controllato senza rischi per il feto, purché sotto controllo di un endocrinologo esperto. Nel 1° trimestre si imporrà una diagnosi differenziale tra cause...

  • Ipotiroidismo: quale dieta seguire?

    Secondo la medicina ufficiale non esiste una dieta standard per contrastare l'ipotiroidismo prima di tutto a causa delle diverse origini di questo disturbo caratterizzato da un'insufficiente sintesi di ormoni tiroidei. ...

  • Nanismo ipofisario: che cos'è?

    Il nanismo ipofisario è dovuto a una disfunzione dell'ipofisi che non produce sufficienti quantità di ormone della crescita (GH). Nel bambino affetto da nanismo ipofisario le proporzioni corporee sono tuttavia...

  • Esiti ecografie dopo la tiroidectomia totale: come devo interpretarli?

    La tiroidectomia totale spesso all'atto chirurgico non si rivela tale e spesso rimangono in sede parti non viste di tiroide oppure non rimovibili, attorno alle paratiroidi e ai nervi. Se questo è il...

  • Iodio 131 (terapia): dopo quanto tempo si può entrare in contatto con i bimbi?

    Buongiorno. Se ti riferisci allo iodio 131 il suo decadimento è di 8 giorni e decresce la sua lesività proporzionalmente dai primi giorni in avanti. I contatti anche profondi e intimi con la...

  • Ipotiroidismo: l'aria marina ed il sale iodato possono aiutare?

    Il mare è ininfluente e, se la terapia con Levotiroxina sodica è corretta è sufficiente. Per quel che riguarda l'uso del sale iodato ti consiglio di rivolgerti al tuo endocrinologo perché dipende dalla...