Tutte le Risposte per Pediatria

Cerca fra le risposte

Leggi le risposte per Pediatria
  • Screening uditivo neonatale: a cosa serve?

    È importante individuare un difetto congenito dell'udito entro i primissimi mesi di vita di un bambino, prima che si manifestino i sintomi legati alla deprivazione sonora. Oggi è possibile...

  • Udito nel neonato: quali i comportamenti normali?

    Puoi capire se il suo udito non ha problemi se si spaventa oppure smette di muoversi con un rumore improvviso (una porta che sbatte, un cane che abbaia, un urlo), si sveglia e...

  • Udito del bambino: a chi posso rivolgermi?

    L'audiologia pediatrica è un'area specialistica della medicina che si occupa di prevenzione, diagnosi, terapia e riabilitazione dei difetti uditivi in età infantile. Quando un bambino presenta un difetto di...

  • Bambino che non cresce: a chi devo rivolgermi?

    L’endocrinologo e il pediatra specializzato in auxologia sono gli specialisti a cui rivolgersi se hai il sospetto che il bambino non cresca correttamente. Un pediatra fidato saprà orientarti nella scelta del percorso più...

  • Crescita del bambino: quali sono i parametri?

    La diagnosi dei disturbi che possono essere all'origine di un problema di crescita nel bambino si basano essenzialmente sullo studio dei vari parametri auxologici quali: la statura, la velocità di crescita, la predizione...

  • Prime mestruazioni: quanto può crescere la bambina?

    Nelle bambine il picco di crescita è anticipato e precede la comparsa delle mestruazioni di circa 1 o 3 anni. Per cui, al momento di quest'evento, il potenziale di crescita...

  • Ipospadia nel neonato: in cosa consiste l'intervento?

    L’ipospadia è uno sviluppo anomalo degli organi genitali esterni durante la vita dell'embrione durante la gravidanza. Esistono vari gradi di ipospadia, che nelle forme più gravi possono portare ad...

  • Reflusso vescica-uretrale nel bambino: cosa è?

    Il reflusso vescica-ureterale è la più comune anomalia urologica nei bambini. La natura ereditaria e familiare del reflusso è ormai riconosciuta e numerosi studi hanno dimostrato che i fratelli dei...

  • Atresia delle vie biliari alla nascita: cosa è?

    L'atresia biliare è una malattia le cui cause non sono note che colpisce i neonati e che causa infiammazione ed ostruzione dei dotti biliari (i canali deputati al trasporto della bile dal fegato...

  • Dislalia: che cos'è e quali sono le cause?

    È un difetto dell’articolazione della parola dovuto ad anomalie delle labbra, della lingua, o del palato. Esclude l’esistenza di alterazioni nei centri cerebrali del linguaggio, e riguarda soltanto i meccanismi «periferici» della parola....