Come si legge il referto di una persona affetta di cefalea?

"Salve, mi sono sottoposto a delle radiografie perchè soffro tantissimo di cefalea e male fortissimo alla cervicale almeno una volta alla settimana e non so se la causa sia la testa o la schiena. Il referto dice: "note diffuse di incipiente spondilosi con riduzione dello spazio intersomatico l5-s1 per discopatia e scoliosi dorso lombare destro convessa." Cosa vuol dire tutto ciò? Lavoro da anni con gli anziani anche allettati. Grazie per la risposta, distinti saluti."

Il referto che riporti è di una radiografia della colonna lombosacrale: le lettere L ed S, infatti, si riferiscono rispettivamente alle vertebre lombari e sacrali. Spondilosi è l'artrosi della colonna vertebrale, la riduzione dello spazio discale è un segno indiretto di degenerazione dei dischi intervertebrali, che in una radiografia non si possono visualizzare direttamente. Scoliosi indica una deformità della colonna sul piano coronale, in sostanza, la tua schiena, vista da dietro, non è perfettamente dritta ma pende verso sinistra. I reperti descritti sono molto generici e non hanno una correlazione diretta con la sintomatologia che descrivi. Se hai un dolore cervicale irradiato alla regione nucale, sarebbe opportuno eseguire un accertamento radiologico relativo a quel distretto, possibilmente una risonanza magnetica.

Hai trovato questa risposta utile:

Ho ancora dubbi

*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer

Risposte simili