Come si leggono gli esami del sangue in relazione alla tiroidite di Hashimoto?

"Ho eseguito degli esami degli ormoni tiroidei nell'agosto scorso, in seguito ad un periodo in cui avvertivo sonnolenza, affaticamento, parestesie agli arti, perdita di memoria, confusione. In particolare, i risultati erano: "TSH 10.8, fT4 12.1, TPO 542." La terapia che mi è stata consigliata è di compresse di Eutirox 25 mg per 2 giorni e 12,5 mg per 5 giorni. A novembre, ho ripetuto gli esami e il TSH è sceso a 5,4, l'fT4 a 11,02. Ora avverto anche dolori alle articolazioni e, quando frequento pilates una volta alla settimana, il giorno successivo avverto forte mal di testa e pulsazioni alla tiroide. Mi potrebbe aiutare a capire cosa non va?"

Nell’agosto, i sintomi e i dati di laboratorio indicano che soffri di ipotiroidismo, senza alcun dubbio.

I valori che hai riportato di TSH relativi al novembre scorso indicano che le posologie di Eutirox sono inadeguate: è opportuno aumentare ad 1 compressa da 25 ug/ogni giorno. Ti consiglio, dopo 30 giorni, di ricontrollare il TSH; il risultato aiuterà a capire se saranno opportune ulteriori aggiustamenti posologici.

L’esercizio fisico, mentre è raccomandato in caso di ipertensione, può tuttavia, all’inizio, causare un aumento della pressione nelle arterie cerebrali (che causano mal di testa) e nelle carotidi (da cui dipendono le pulsazioni della tiroide).

Ti suggerisco quindi un controllo giornaliero della pressione arteriosa (al mattino, al risveglio e alla sera) ed un controllo speciale prima e dopo Pilates.

Risposta a cura di:
Dr. Gianfranco Abbaticchio
Dr. Gianfranco Abbaticchio
Endocrinologo Bari
*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti.
Leggi il disclaimer

Altre risposte di questo specialista:

Vedi tutte le risposte
Risposte simili