Tutte le Risposte per Osteopatia

Cerca fra le risposte

Leggi le risposte per Osteopatia
  • Sedute dall`osteopata: c'è un'età per farle?

    L'osteopata agisce sul ripristino della corretta fisiologia dei muscoli e delle ossa, non modifica la morfologia, quindi a mio parere non c'è un'età in base alla quale è consentito intraprendere quella strada....

  • Fisioterapista e osteopata: qual è la differenza tra i due?

    Il fisioterapista, per diventare osteopata, deve studiare altri sei anni. In linea di massima, il lavoro dell’osteopata è incentrato a scoprire l’origine del problema e ad agire sulle sue...

  • Colite e stipsi: l'osteopatia può aiutare?

    Comprendo il fastidio originato dai tuoi disturbi. L'osteopatia, se applicata ai visceri, può sicuramente portare giovamento ai problemi intestinali, attraverso la manipolazione dei muscoli e quindi è opportuno verificare...

  • Problemi dei denti: l'osteopata può aiutare?

    Una delle applicazioni dell'osteopatia in campo odontoiatrico è legata ai problemi di occlusione. Questi disturbi non incidono solo sui denti e sulla masticazione ma hanno effetti anche sulla postura...

  • Bruxismo: l'osteopatia può aiutare?

    Il bruxismo è un disturbo che si manifesta durante le ore di sonno quando una persona stringe e strofina i denti in modo involontario generalmente per stress. Il continuo...

  • Osteopata: come è considerato dal Ministero della Salute?

    Al momento, in seguito alla pubblicazione da parte dell’Organizzazione Mondiale della Sanità delle linee guida per la formazione osteopatica avvenuta nel novembre 2010, il Ministero della Salute non può non riconoscere l’esistenza dell’Osteopatia....

  • Borsite: quali sono i sintomi e le possibili complicazioni?

    Si, certo, potrebbe anche essere una borsite, ed i sintomi si limitano al dolore, eventualmente al riscaldamento della zona interessata e molte volte all'impotenza funzionale. Ulteriori informazioni (rispetto alle varie fasi della attività...

  • Mal di schiena: l'osteopata può aiutare?

    Gentile paziente, indiscutibilmente il mal di schiena rappresenta un problema diffuso e spesso molto fastidioso, a volte invalidante. Rimane una problematica difficile da affrontare senza una chiara e...

  • Dolori muscolari e addominali: cosa fare?

    Salve, credo che il problema principale intanto sia quello di inquadrare il tuo problema e non quello di dargli una denominazione. Spesso si parla di pubalgia in maniera erronea, basti pensare che...

  • Disturbo neuro vegetativo dell'apparato genitale riproduttivo cda: cos'è?

    Buona sera, La domanda si presenta complessa ma cercherò di darti delle informazioni esaustive. Prima di tutto ti esorto a chiedere delucidazioni al tuo Osteopata, normalmente siamo ben lieti...