Tutte le risposte di Allergologia

Hai un dubbio o un problema di Allergologia? Cerca la soluzione fra le risposte dei nostri esperti!

Cerca fra le risposte

Le ultime risposte dei nostri specialisti
  • Allergia ai gatti: esiste?

    Oltre alle allergie primaverili, ci sono anche quelle al pelo di gatto (che se associata all’allergia ai pollini diventa problematica) che provocano starnuti, naso che cola, asma e prurito....

  • Rast test: che cos'è?

    L'esame del sangue è principalmente volto alla ricerca, nel tuo circolo sanguigno, di anticorpi agli allergeni specifici. Verrai sottoposto ad un test chiamato RAST (RadioAllergoSorbent Test, cioè test radioallergoassorbente) che cerca la quantità...

  • Allergia ai pollini: come si capisce?

    I sintomi delle allergie ai pollini sono abbastanza inequivocabili: le mucose si infiammano per un eccesso di anticorpi dovuti alla tua reazione esagerata alla presenza dei pollini. Organi bersaglio sono quindi naso, congiuntive...

  • Piante che danno allergia: quali sono?

    Le allergie più diffuse di cui potresti soffrire in primavera sono le allergie ai pollini delle piante in fioritura. In passato, si trattava quasi solo delle graminacee che fioriscono in maggio-giugno. Nel corso...

  • Allergia al glutine: come capirlo?

    Se è noto che qualcuno nella tua famiglia ha la celiachia (ovvero l’allergia al glutine), conviene che tu effettui un controllo per evitare innanzitutto le complicazioni derivanti dalla mancata cura della...

  • IgE alte (IgE totali): di cosa si tratta?

    Le IgE sono degli anticorpi che sono coinvolti nella reazione allergica immediata (come l'allergia alimentare o l'anafilassi). Le IgE totali, anche quando aumentano, non indicano uno stato di allergia. Solo le...

  • Antistaminico: che cos'è?

    Un antistaminico è un farmaco di varia natura chimica che ha l'effetto di contrastare l'azione dell'Istamina, uno dei principali responsabili delle manifestazioni allergiche. L'Istamina è una sostanza prodotta fisiologicamente...

  • Antistaminico e altri farmaci: c'è rischio di interazione?

    Normalmente, l’antistaminico non presenta alcun problema di assunzione contemporanea ad altre tipologie di farmaco. Ti consiglio però un’assunzione il più possibile lontana dei farmaci fra loro e un consulto con il...

  • Intolleranza o allergia al nichel: cosa fare?

    L’allergia al nichel è condizione spiacevole, perché questo metallo è presente un po’ dovunque, ad esempio potrebbe esserci anche nell’acqua del rubinetto e particolarmente in alcuni alimenti vegetali. I sintomi sono più frequentemente...

  • Orticaria: che cos'è?

    L’orticaria è caratterizzata dalla comparsa sulla pelle di rilievi solidi, arrossati e pruriginosi simili a quelli provocati dalla puntura di un insetto (i pomfi). Spesso di passaggio, possono essere di varie...