11 alimenti inaspettati che causano flatulenza

Pubblicato il 26/07/2016
11 alimenti inaspettati che causano flatulenza | Pazienti.it

Ci sono alcuni alimenti che possono causare gas ai quali forse non avete mai pensato. Ne abbiamo individuati 11 per voi!

1) Mele

Il frutto rappresentativo dell’insegnante e simbolo in molte culture e religioni, contiene sorbitolo, uno zucchero presente naturalmente in molti frutti. Alcune persone, tuttavia, non sono in grado di assimilarlo in modo corretto: ciò provoca gas e flatulenza. A volte il sorbitolo può anche causare diarrea, specie nei bambini.

2) More

Potreste averle gustate fresche, in un succo di frutta o in un tè, ma potreste poi essere incorsi nel fastidioso disagio della flatulenza: lo zucchero naturale presente nelle more è ottimo per chi desidera eliminare i dolci, ma non sempre è un bene per l’intestino. Anche nelle more è infatti presente il sorbitolo, che può causare gonfiore, dolore di pancia, nausea o diarrea.

3) Anguria

Questo popolare frutto estivo è ad alto contenuto di fruttosio, un altro degli zuccheri naturalmente presenti nella frutta. A volte il corpo può avere difficoltà nel digerirlo e ciò potrebbe causare gas. È raro, ma il problema potrebbe essere genetico: i medici la chiamano ‘intolleranza ereditaria al fruttosio’; un esame del sangue potrà chiarire questo dubbio.

4) Carciofi

Queste verdure sono ricche di fruttani, zuccheri che generalmente aiutano a contrastare la formazione di gas; se non vi sentite bene dopo averli mangiati però, potrebbero aver scatenato in voi una reazione opposta: cercate quindi di evitarli.

5) Patate

I tuberi sono di solito una scelta tipica per un contorno; l’amido in essi contenuto però può generare gas e gonfiore in alcuni soggetti.

6) Funghi shiitake

Questi famosi funghi potrebbero rendervi un po’ ‘effervescenti’… Il responsabile stavolta è il mannitolo, un altro zuccheroin essi contenuto. Questi funghi possono creare gas nell’addome e possono anche fungere da blando lassativo.

7) Piselli

Amati o odiati, queste rotonde verdure verdi possiedono una catena di zuccheri chiamata galattoligosaccaridi, che alimentano i batteri intestinali responsabili del gas.

8) Caffè

La caffeina, sostanza assunta quotidianamente da moltissime persone, aiuta il transito intestinale. Se però dopo aver bevuto caffè insorge un mal di pancia o se avvertite un impellente bisogno di andare al bagno, dovreste optare per un’altra bevanda.

9) Soda

Il drink frizzante è una fabbrica di gas per alcune persone; la colpa è delle alte quantità di fruttosio aggiunte nella bevanda.

10) Gomma da masticare

Mentre masticate, ingerite involontariamente aria, che porta gas nel vostro intestino. Inoltre alcuni tipi di gomme da masticare senza zucchero, contengono spesso sorbitolo e xilitolo al posto dello zucchero; queste sostanze creano gas e in alcuni casi possono anche vere un effetto lassativo.

11) Caramelle e leccalecca

Succhiare caramelle e leccalecca vi porta ad inghiottire aria; in più, alcune caramelle sono dolcificate con sostanze come: xilitolo, mannitolo, sorbitolo o altri zuccheri che possono provocare mal di stomaco.

 

Vuoi approfondire l'argomento con uno specialista?

Scrivi al medico Parla con un medico
Ludovica Cesaroni
Scritto da:
76 articoli pubblicati

Commenta questo articolo:

comments powered by Disqus