News-headerwrap | Pazienti.it

NEWS DI SALUTE E BENESSERE PER TUTTA LA FAMIGLIA

Ludovica Cesaroni

Ludovica Cesaroni

Info

Sono una dottoranda in Filologia e Critica, ma amo definirmi una creativa dalla forte impronta razionale. Scrivere, disegnare e creare con le mani sono le mie grandi passioni, ma il pungolo della curiosità mi ha sempre portato a interrogarmi sui grandi misteri della vita e a informarmi sui 'piccoli misteri' dell'uomo. Mi affascinano la conoscenza della psiche e del corpo umano: Pazienti.it mi dà la possibilità di coniugare l'amore per la scrittura e l'interesse per il settore medico-scientifico.

Ultimi articoli di Ludovica Cesaroni

  • Quando i livelli di testosterone scendono…
    Pubblicato il 08/06/2016 nella categoria: Salute
    Cos’è il testosterone? Il testosterone è il più noto degli ormoni. Generalmente associato ai concetti di muscolosità e virilità, esso è infatti il carburante del desiderio sessuale e della massa muscolare, e allo stesso tempo regola l’umore e la forza ossea. Quando i livelli di testosterone in un uomo scendono al di sotto della norma, il medico può prescrivere un trattamento; vi è tuttavia un certo dibattito su chi necessiti o meno di tali cure. Una certa diminuzione... (Continua...)
  • Il cibo può migliorare l’umore e incrementare l’energia?
    Pubblicato il 16/06/2016 nella categoria: Lifestyle
    Sebbene sia troppo presto per dire che effettivamente “una mela al giorno toglie il medico di torno”, i ricercatori stanno studiando i rapporti tra ciò che mangiamo e come ci sentiamo. È provato che un cambiamento nella propria dieta influisce sul metabolismo e sulla chimica cerebrale, ma incide anche sui livelli di energia e sull’umore. Gli alimenti possono aumentare i livelli di energia, fornendo calorie e spingendo il corpo a bruciarle in modo più efficiente. Per migliorare l’umore,... (Continua...)
  • Disturbi respiratori: cause, diagnosi e trattamenti
    Pubblicato il 16/06/2016 nella categoria: Salute
    Dum spiro, spero – Finché respiro, spero, diceva Cicerone in una metafora sulla vita che poneva l’accento sul respiro. Se soffrite di allergie, asma o problemi respiratori, questo aforisma potrà sembrarvi amaramente ironico. Ma una maggiore comprensione dei vostri problemi respiratori, insieme a una diagnosi medica accurata e un trattamento efficace, possono aiutare a riprendere il controllo sulla qualità della vostra vita. Al di là di quale tipo di problema respiratorio abbiate, il controllo quotidiano è... (Continua...)
  • 7 cibi dannosi per la pressione
    Pubblicato il 22/06/2016 nella categoria: Salute
    Idealmente, la pressione sanguigna dovrebbe essere inferiore a 120 e superiore a 80 (120/80 mmHg). Una pressione compresa tra questi valori è indice di buona salute; a questo livello infatti si abbassa notevolmente il rischio di malattie cardiache o ictus. Se la pressione sanguigna è superiore a 120/80 mmHg, sarà necessario abbassarla: maggiore è la pressione sanguigna, infatti, più alta sarà la probabilità di riscontrare problemi di salute. Vi possono essere alcuni modi per cercare di abbassare la... (Continua...)
  • Eczema infantile: 6 modi per combatterlo
    Pubblicato il 22/06/2016 nella categoria: Salute
    Se il vostro bambino ha delle macchie rosse, squamose e pruriginose su tutto il corpo, è probabile che si tratti di eczema, una malattia infiammatoria che colpisce circa il 10% dei bambini. Nei neonati, l’eczema può comparire ovunque, ma di solito si manifesta sulle guance, sulla testa o tra le pieghe della pelle (dietro le ginocchia, sui gomiti o sul collo). Sebbene non si conoscano le cause che provocano l’eczema, vi sono diversi modi per tenerlo sotto controllo.... (Continua...)
  • 4 imbarazzanti problemi di salute
    Pubblicato il 22/06/2016 nella categoria: Salute
    Che si tratti di stitichezza, di incontinenza o di cattivi odori, i medici hanno avuto a che fare con ogni possibile problema di salute. Ma quando si tratta qualche disturbo particolare, a volte ci si vergogna di parlarne col medico. Si può essere semplicemente timidi, provare imbarazzo, o aver paura di essere giudicati. Eppure parlare col medico dei propri sintomi può aiutare realmente a capire di quale problema si tratti e contribuire così a trovare velocemente una soluzione... (Continua...)
  • Tv o libri? Ecco come agiscono sul cervello
    Pubblicato il 28/06/2016 nella categoria: Lifestyle
    Per migliaia di anni, le storie sono state raccontate attraverso le pagine di un libro. Con l’avvento delle nuove tecnologie, però, i modi con cui gli esseri umani comunicano ricordi, scoperte, ricette e lezioni di vita sono stati sempre più catturati e raccontati attraverso una varietà di mezzi, tra cui il più rivoluzionario è di certo la televisione. Dal 1927 (anno in cui la prima TV comparve sotto gli occhi dei telespettatori) ad oggi, cosa abbiamo imparato sui suoi effetti... (Continua...)
  • È possibile masturbarsi “troppo”?
    Pubblicato il 28/06/2016 nella categoria: Salute
    Agli inizi del ‘900, in America, John Harvey Kellog, gestore di un sanatorio per recuperare i malati di sesso, inventò gli insipidi corn flakes inserendoli all’interno di un morigerato clima alimentare e conviviale. Sebbene sia passato oltre un secolo da quel sentire culturale, ancora oggi percepiamo un conflitto interiore sul tema ‘mastubazione’, nonostante sia conclamato che sia un atto divertente e anche salutare. Gran parte dei nostri timori in merito all’autoerotismo derivano da tabù culturali e religiosi e... (Continua...)
  • Russi? Non dormirci sopra!
    Pubblicato il 06/07/2016 nella categoria: Salute
    A tutti capita di russare occasionalmente, ma se si russa di frequente ciò può impattare sulla quantità e la qualità del vostro sonno e di chi vi dorme accanto. Russare può portare a insonnia e, di conseguenza, a stanchezza diurna, irritabilità, nonché a un aumento dei problemi di salute. Se poi il vostro russare non fa dormire neanche il vostro partner, ciò può creare anche problemi all’interno della relazione: fortunatamente, dormire in camere separate non è l’unico rimedio al problema!... (Continua...)
  • Stop alle distrazioni: ecco come
    Pubblicato il 06/07/2016 nella categoria: Salute
    Sul posto di lavoro sembra ormai essere scoppiata ovunque un’epidemia di sopraffazione da informazioni. Ciò è dovuto sia dalla grande quantità di notizie da cui veniamo bombardati ogni giorno, sia dalle nuove tecnologie di cui siamo circondati, che ci forniscono un gran numero di distrazioni, difficili da gestire per le nostre capacità. Il fatto è che non abbiamo compreso a fondo il danno di queste distrazioni: esse consumano la quantità limitata di attenzione quotidiana a nostra disposizione, e aumentano la... (Continua...)
  • Lo stress è contagioso?
    Pubblicato il 06/07/2016 nella categoria: Salute
    Insegnanti affetti da esaurimento nervoso possono generare studenti stressati e viceversa; ciò suggerisce che lo stress può effettivamente essere contagioso in ogni tipo di comunità. Anche se per uno studente è frequente essere sotto pressione – o anche per un insegnante sperimentare un periodo di forte stanchezza o di esaurimento nervoso –, una ricerca dell’Università della Columbia britannica ha trovato per la prima volta un potenziale legame tra le due situazioni. I ricercatori definiscono... (Continua...)
  • Cosa rivela la pelle sulla tua salute
    Pubblicato il 06/07/2016 nella categoria: Salute
    La tua pelle, una finestra sulla tua salute La tua pelle può essere un’ottima rivelatrice del tuo stato di salute: molte malattie o disturbi di salute – tra cui alcuni particolarmente gravi –, possono essere scoperti proprio osservando la pelle, su cui si manifestano i primi sintomi. Eritema “a farfalla” Un eritema a farfalla esteso su tutta la faccia è, a volte, il primo segnale del lupus. Non saltate però a conclusioni affrettate: potrebbe essere dermatite da... (Continua...)
  • Succhiarsi il pollice da bambini può aiutare a prevenire le future allergie
    Pubblicato il 19/07/2016 nella categoria: Salute
    I tuoi sintomi allergici miglioreranno, scompariranno, o sono ‘cronici’, che significa che rimarranno per sempre (o quasi)? La risposta non è semplice: ogni caso è diverso. I bambini, ad esempio, possono guarire completamente da un’allergia. Alcuni ritengono che con l’età si alleggeriscano i sintomi dell’allergia: ciò può essere dovuto al fatto che il sistema immunitario, indebolitosi con l’avanzare dell’età, non può più sviluppare una forte reazione all’allergene. Se l’allergia si sviluppa da adulti, invece, generalmente non scompare da sola. Quando... (Continua...)
  • Il deodorante fa male alla salute?
    Pubblicato il 19/07/2016 nella categoria: Salute
    La sudorazione è una condizione fisiologica, ma non certo piacevole. Quando la sudorazione diventa eccessiva può però essere problematica: un’eccessiva sudorazione – o iperidrosi – può avvenire in presenza di alte temperature circostanti, attività fisica o stress; questo problema può determinare l’interruzione delle attività quotidiane, causare ansia o imbarazzo. L’iperidrosi può coinvolgere tutto il corpo o solo alcune aree (in particolare i palmi delle mani, le piante dei piedi, e ascelle o... (Continua...)
  • Di chi ci si innamora?
    Pubblicato il 19/07/2016 nella categoria: Lifestyle
    L’amore si manifesta in molti modi; tuttavia, non è facile da trovare, e viene da chiedersi come e perché scatti qualcosa tra due persone. Negli anni le ricerche hanno mostrato diverse ipotesi, vediamone alcune. 1) Amore per l’ambiente Uno studio dimostra che se avete a cuore l’ambiente sarete appetibili per chi che cerca relazioni stabili: uomini e donne che acquistano prodotti eco-compatibili saranno percepiti come il partner ideale per un rapporto a lungo termine; viceversa, chi... (Continua...)
  • Bagno dopo mangiato: sì o no?
    Pubblicato il 26/07/2016 nella categoria: Salute
    Durante le torride giornate estive, la tentazione di tuffarsi in mare anche dopo aver consumato un abbondante pasto con gli amici è spesso irrefrenabile, così come quella di rinfrescarsi con una bevanda ghiacciata per alleviare la sensazione di caldo, ma bisogna prestare attenzione a non correre eccessivi azzardi, perché tali scelte possono portare a congestione, che è causa di malori anche piuttosto gravi, come l’affogamento (anche se, è bene sottolinearlo, una congestione in acqua così grave da portare a perdita... (Continua...)
  • Cancro alla pelle e gene “ginger”: una possibile connessione
    Pubblicato il 26/07/2016 nella categoria: Salute
    Alcune persone posseggono determinati ‘fattori di rischio’ che le portano ad essere più soggette di altre a sviluppare il cancro alla pelle. Ovviamente, vi sono fattori di rischio specifici per determinati tipi di cancro alla pelle, ma esistono alcuni fattori generali a cui prestare particolare attenzione: Tonalità (naturale) molto chiara di pelle Storia familiare di tumore alla pelle. Storia personale di cancro alla pelle Esposizione frequente al sole per lavoro (o per giochi) Episodi di scottature o... (Continua...)
  • 11 alimenti inaspettati che causano flatulenza
    Pubblicato il 26/07/2016 nella categoria: Salute
    Ci sono alcuni alimenti che possono causare gas ai quali forse non avete mai pensato. Ne abbiamo individuati 11 per voi! 1) Mele Il frutto rappresentativo dell’insegnante e simbolo in molte culture e religioni, contiene sorbitolo, uno zucchero presente naturalmente in molti frutti. Alcune persone, tuttavia, non sono in grado di assimilarlo in modo corretto: ciò provoca gas e flatulenza. A volte il sorbitolo può anche causare diarrea, specie nei bambini. 2) More Potreste... (Continua...)
  • Gravidanze (troppo) longeve?
    Pubblicato il 29/08/2016 nella categoria: Salute
    È appena “nata” la più vecchia mamma australiana, madre per la prima volta a 63 anni. La donna è originaria della Tasmania (uno stato-isola dell’Australia) , e il 1° agosto a Melbourne ha dato alla luce sua figlia, alla trentaquattresima settimana di gravidanza, attraverso un parto cesareo. Il desiderio di una gravidanza in tarda età Dopo anni di tentativi falliti di fecondazione in vitro, la neo-mamma, il cui partner ha 78 anni, è riuscita a mettere... (Continua...)
  • Una nuova terapia contro la depressione
    Pubblicato il 30/08/2016 nella categoria: Salute
    I ricercatori hanno identificato un nuovo, efficace trattamento per la depressione. Un nuovo studio rileva che una semplice terapia comportamentale potrebbe essere d’aiuto tanto quanto la terapia cognitivo-comportamentale. Cosa è la terapia cognitivo-comportamentale? La terapia cognitivo-comportamentale (CBT), nota anche come terapia della parola, è spesso considerata la carta vincente nel trattamento della depressione; tuttavia, prendere appuntamento con gli specialisti della terapia può essere spesso costoso e difficile. Un nuovo studio, invece, suggerisce che una... (Continua...)
  • Celiachia: alcuni batteri intestinali potrebbero determinare la malattia
    Pubblicato il 06/09/2016 nella categoria: Salute
    Cos’è la celiachia? La celiachia è una malattia autoimmune genetica in cui l’ingestione completa del glutine causa danni nell’intestino tenue. La fondazione Celiachia, con sede in California, ha stimato che la malattia colpisce una persona ogni cento in tutto il mondo, mentre, solo negli Stati Uniti, 2,5 milioni soffrono di questa malattia senza saperlo, con rischio di complicazioni per la salute a lungo termine. Quando le persone affette da celiachia mangiano glutine (una proteina presente nel grano, nella segale e... (Continua...)
  • 4 falsi miti alimentari che ti hanno sempre raccontato
    Pubblicato il 06/09/2016 nella categoria: Lifestyle
    Mangiare carote migliora la visione notturna; nuotare dopo aver mangiato causerà crampi; è necessario bere otto bicchieri di acqua al giorno; gli alimenti biologici sono più nutrienti e privi di pesticidi. Niente di più falso! Chi non ha creduto a queste ed altre incredibili notizie solo per essere smentito in seguito nello scoprire che tali notizie erano inesatte o sbagliate? È ora di porre fine a questi falsi miti tramandati nel tempo. Per aiutarvi in questo compito, ecco ... (Continua...)
  • Il contagio dell’influenza: i fattori di rischio e come evitarli
    Pubblicato il 08/09/2016 nella categoria: Salute
    Ogni volta che si avvicina l’autunno, torna anche il rischio da contagio; l’influenza è una malattia respiratoria causata dall’infezione di vari virus influenzali (virus dell’influenza classica, virus dell’influenza intestinale, virus dell’influenza aviaria, ecc.). Nel nostro emisfero, i momenti di picco del contagio influenzale sono situati nella stagione invernale, ma non è raro che si registrino casi anche nella stagione immediatamente precedente quella più fredda. Esistono poi vari tipi di influenza: i primi ceppi sono stati isolati agli inizi del ‘900... (Continua...)
  • Farmaci e rimedi naturali contro l’influenza
    Pubblicato il 08/09/2016 nella categoria: Salute
    Con l’avvicinarsi della stagione fredda, arrivano anche le prime influenze (influenza classica, influenza intestinale, influenza aviaria, influenza suina o influenza senza febbre); vi sono però alcuni rimedi che possono aiutarvi a contrastare il fastidio di questa malattia. Influenza: quali sono i rimedi? Nonostante non ci sia alcuna cura per l’influenza, ci sono diversi trattamenti efficaci per alleviare i sintomi dell’influenza. I farmaci antivirali possono alleviare i sintomi dell’influenza, se assunti poco dopo l’insorgenza della malattia. Il trattamento dipende dal... (Continua...)
  • Vaccino antinfluenzale 2016: le raccomandazioni
    Pubblicato il 08/09/2016 nella categoria: Salute
    È molto comune, soprattutto con il cambio di stagione e l’arrivo dell’autunno, incorrere nei fastidiosi sintomi dell’influenza. Una delle soluzioni per evitare i malanni di questo periodo è senza dubbio il vaccino antinfluenzale, in grado di contrastare la diffusione di virus che potrebbero portare a soffrire di diverse tipologie di influenza, quali: classica senza febbre intestinale suina aviaria Il vaccino per l’influenza (o, più correttamente, vaccino antinfluenzale) è assolutamente indicato per tutti coloro che non vogliono incorrere nell’influenza... (Continua...)
  • Avvelenamento da cibo: ecco i 6 cibi più pericolosi!
    Pubblicato il 12/09/2016 nella categoria: Salute
    L’intossicazione alimentare è una malattia causata da cibo contaminato; batteri, virus e parassiti – o loro tossine – sono le cause più comuni di intossicazione alimentare; gli organismi infettivi possono contaminare gli alimenti in qualsiasi fase (trasformazione o produzione). Nella maggior parte dei casi, il cibo diviene infetto a causa di una contaminazione incrociata (trasferimento di organismi nocivi da una superficie a un’altra). Ciò è particolarmente problematico per i cibi crudi e pronti da mangiare (come insalate o altri prodotti... (Continua...)
  • I peggiori cibi che causano costipazione
    Pubblicato il 22/09/2016 nella categoria: Salute
    La costipazione è un problema comune… ma da cosa dipende? La colpa principale è di una dieta povera di fibre, ma tra le cause vi sono anche l’ignorare una chiamata urgente alla toilette, il non bere abbastanza acqua o la mancanza di esercizio fisico. La costipazione ha però anche altre cause, meno note: farmaci, integratori o particolari condizioni mediche possono esserne l’origine. Quali sono le cause della costipazione? Di seguito vi riportiamo 12 possibili cause di stipsi, che... (Continua...)
  • Tutti i rischi del latte pastorizzato
    Pubblicato il 26/09/2016 nella categoria: Salute
    È meglio che ci pensiate due volte prima di afferrare quel cartone di latte pastorizzato alla vostra prossima tappa al supermercato! Uno studio recentemente condotto dalla Harvard University ha dimostrato che i prodotti lattiero-caseari pastorizzati in allevamenti intensivi possono causare alcuni tipi di tumore. Sembra infatti che il latte proveniente dalle mucche degli allevamenti intesivi contenga alti livelli di estrone solfato, una molecola appartenente alla famiglia degli ormoni estrogeni (ormoni sessuali femminili) collegata ai tumori di testicoli, prostata e mammella. Il... (Continua...)
  • Le ultime scoperte su pancreas e diabete
    Pubblicato il 28/09/2016 nella categoria: Salute
    Uno studio ha messo in luce come possa esistere una relazione tra l’insulino-resistenza del diabete e l’anatomia del pancreas, in quanto la prima modificherebbe la morfologia del secondo, nel tentativo di creare una compensazione alla sempre maggiore richiesta di insulina. Il diabete è una patologia che affligge milioni di persone in tutto il mondo: sono circa 371 milioni gli individui che ne soffrono, mentre 280 milioni di soggetti sono a rischio. La patologia corre su cifre talmente alte che è... (Continua...)
  • I falsi miti sulla tiroide che vi hanno sempre raccontato
    Pubblicato il 28/09/2016 nella categoria: Salute
    La tiroide è un organo di circa 2 cm, a forma di farfalla, situato alla base del collo; è formata da due lati detti lobi, che si trovano su entrambi i lati della trachea e di solito è collegata a essi tramite una striscia di tessuto tiroideo chiamato istmo (alcune persone hanno un istmo, altri invece hanno i due lobi tiroidei separati. La tiroide rilascia ormoni che controllano il metabolismo e il modo in cui il corpo utilizza l’energia. Gli... (Continua...)
  • Idratazione: la crema migliore potrebbe essere la più economica
    Pubblicato il 29/09/2016 nella categoria: Lifestyle
    I cambi stagionali sono un periodo molto delicato per il nostro organismo; spesso, con l’avvento dell’autunno si parla di caduta dei capelli e di depurare l’organismo dopo gli stravizi estivi. In realtà, anche la nostra pelle ha bisogno di essere efficacemente trattata: si passa infatti dalla stagione dell’abbronzatura a quella dei primi freddi e di conseguenza, la pelle è sottoposta ad un forte periodo di stress. Inoltre, con l’autunno, la pelle va incontro a passaggi da ambienti freddi esterni ad... (Continua...)
  • Un nuovo robot dona ai chirurghi un particolare senso del tatto
    Pubblicato il 30/09/2016 nella categoria: Medicina e tecnologia
    Durante un intervento chirurgico a cielo chiuso, i chirurghi di solito si affidano al senso della vista per controllare a distanza la delicata operazione. Un nuovo robot permette loro di aggiungere alla vista un importante senso in più: il tatto. L’invenzione, chiamata HeroSurg, è stata rivelata mercoledì 28 settembre all’Australasian Simulation Congress a Melbourne, in Australia. Creato da un team della Deakin University in Australia, in cooperazione con l’Università di Harvard, il robot può sembrare un po’ spaventoso, ma i... (Continua...)
  • Nobel per la medicina a Ohsumi, scopritore dell’autofagia cellulare
    Pubblicato il 03/10/2016 nella categoria: Approfondimenti
    Il premio Nobel per la medicina è stato vinto, tra 273 candidati, da Yoshinori Ohsumi per aver scoperto i meccanismi che regolano l’autofagia cellulare, un meccanismo alla base della biologia, che consente alle cellule di auto-mangiarsi, affinché possano riciclarsi e rinnovarsi di continuo, eliminando le parti dannose o inutili. Il malfunzionamento del processo, che accompagna l’individuo dalle prime fasi dello sviluppo fetale all’invecchiamento, può determinare tumori, morbo di Parkinson o diabete. Il processo venne individuato negli anni ’60, ma solo... (Continua...)