Tutte le risposte di Proctologia

Hai un dubbio o un problema di Proctologia? Cerca la soluzione fra le risposte dei nostri esperti!

Cerca fra le risposte

Le ultime risposte dei nostri specialisti
  • Emorroidi: farmaci o intervento?

    Buongiorno. Per quanto riguarda la terapia medica i preparati contenenti bioflavonoidi si utilizzano molto nel trattamento delle vene varicose e si sono dimostrati un ottimo ausilio anche nella cura delle emorroidi....

  • Colonscopia: come si esegue?

    La colonscopia è un esame mediante il quale il tuo specialista può osservare dall’interno il grosso intestino per valutare se esistono lesioni responsabili dei disturbi che lamenti, quali sanguinamento e dolore. ...

  • Tecnica Milligan Morgan: è impiegata per le emorroidi?

    Buongiorno. L’intervento di Milligan-Morgan è la tecnica chirurgica ancora oggi maggiormente impiegata per la terapia radicale delle emorroidi: si basa sull’asportazione di tre pacchetti emorroidari interni e dei gavoccioli emorroidari esterni....

  • Bruciore e fastidio e sanguinamento durante la defecazione: può trattarsi di emorroidi?

    Se soffri di emorroidi è probabile che tu avverta sintomi come il sanguinamento, il prurito, il prolasso delle vene, il senso di pesantezza a livello ...

  • Ragade anale: quali sono i sintomi?

    La ragade è un'ulcera che tende a svilupparsi nel rivestimento del canale anale e si manifesta con due sintomi fondamentali: forti dolori o bruciori al passaggio delle feci e presenza di sangue sulla...

  • Emorroidi: cosa si rischia se non ci si opera?

    Il chirurgo consiglia l'asportanzione delle emorroidi perché con il passare del tempo queste tendono ad aumentare di dimensioni e pertanto a "rientrare" nell'ano con difficoltà sempre maggiore. A questo...

  • Prurito anale: cosa fare?

    Una delle forme più fastidiose di prurito riguarda quella che colpisce la zona dell'ano. Molte possono essere le cause e l'eccessiva igiene, anche se può sembrarti strano, può costituire un problema...

  • Sangue e muco nelle feci dopo l'aspirina: cosa fare?

    Probabilmente la causa del tuo disturbo sono le emorroidi interne. Ti consiglio di eseguire una colonscopia oppure un esame del sangue occulto su tre campioni di feci anche quando...

  • Fistola sacrococcigea: rischio infezione?

    La fistola sacrococcigea è una fistola fra il coccige e la cute, di natura congenita, fastidiosa per le secrezioni che si formano. Non vi è attinenza con le emorroidi...

  • Ventre gonfio e dolorante, gas e stipsi: cosa fare?

    Il problema di cui mi parli è complesso e le cause della sintomatologia da te descritta possono essere molteplici. Se non hai già iniziato uno studio specifico, che è...