L'intervento chirurgico è sempre necessario per il tumore al seno?

"A mia madre hanno trovato un tumore al seno, e vorremo sapere se l'intervento chirurgico è la soluzione migliore per curare questa malattia."

Oggigiorno la terapia del tumore al seno è di tipo integrato ed è il risultato della doverosa collaborazione di diversi specialisti: il chirurgo senologo, l’oncologo, il radioterapista, il radiologo e il chirurgo plastico.

La fase di specifica competenza della chirurgia generale è quella demolitiva, che consiste nell’ asportazione del tessuto mammario affetto da neoplasia.

Gli interventi chirurgici possono essere di tipo conservativo, cioè avere come obiettivo l'eliminazione del tumore senza l'asportazione totale della mammella.

Si parla di quadrantectomia quando è asportata una parte del seno (quadrante), di mastectomia quando l`asportazione del seno è completa.

Pubblicato il 21/11/2011 - Aggiornato il 13/06/2013

Hai trovato questa risposta utile:

Ho ancora dubbi

*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer

Risposte simili