Asportazione delle adenoidi (adenoidectomia)

Contenuto di:

Le adenoidi sono dei piccoli noduli di tessuto localizzati nella parte posteriore della gola, sopra le tonsille. Fanno parte del sistema immunitario, che aiuta a combattere le infezioni e protegge il corpo dai batteri e dai virus. Le adenoidi sono presenti solo nei bambini: iniziano a crescere dalla nascita e raggiungono la massima grandezza circa tra i tre e i cinque anni d’età del bambino.

Quando il bambino può tornare alle normali attività dopo l’adenoidectomia?

Adenoide | Pazienti.it

Dopo che il bambino ha subito un’adenoidectomia (asportazione delle adenoidi), ha bisogno di diversi giorni di riposo e normalmente è in grado di tornare a scuola dopo poco meno di una settimana. È molto importante che il bambino a scuola non entri a contatto con virus e infezioni. È importante cercare di evitare che la ferita si infetti, perché un’infezione potrebbe condurre a complicazioni. Bisogna tenere il bambino lontano da luoghi dove c’è fumo e da persone che tossiscono o hanno la febbre. È inoltre consigliato evitare di nuotare per tre settimane dopo l’intervento.

Argomenti: adenoidectomia asportazioni delle adenoidi