Quale cura posso seguire per la cervicale?

"Buongiorno, in seguito ad un controllo mi è stata diagnosticata la cervicale. Vorrei sapere se potete consigliarmi qualche cura in merito. Grazie"

La cervicale può dipendere da tante cause: tra le più frequenti soprattutto tra i giovani ci sono le protrusioni discali, negli anziani invece l'artrosi.

Atteggiamenti posturali scorretti possono causare una riduzione della lordosi, cioè della curvatura del rachide cervicale e dare sintomi come per esempio il mal di testa.

Si può curare con rieducazione posturale, fisioterapia, massaggi se i muscoli sono contratti, TENS o agopuntura.

Anche il taping neuromuscolare è efficace nelle cervicalgie acute.

Ovviamente bisogna sempre fare prima una visita fisiatrica.

Risposta a cura di:
Dr. Giuseppina Di Stefano
Dr. Giuseppina Di Stefano
Specialista in medicina fisica e riabilitativa Genova
*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti.
Leggi il disclaimer

Altre risposte di questo specialista:

Vedi tutte le risposte