In cosa consiste un intervento alla cataratta?

"Ho problemi di cataratta da tempo e voglio sapere come si svolgerà l'intervento per l'eliminazione del mio disturbo e cosa devo aspettarmi eventualmente da questa operazione?"

La cataratta è un problema comune che si verifica quando si ha la progressiva opacizzazione del cristallino che è una lente biconvessa grande, il doppio di una lenticchia, situata all'interno del nostro occhio appena dietro all'iride. Come saprai, la cataratta colpisce soprattutto le persone sopra i 60 anni di età. Posso dirti che le più recenti tecniche micro chirurgiche utilizzano strumenti che aiutano il chirurgo ad asportare il cristallino, avvalendosi di una tecnica chiamata facoemulsificazione. Praticamente, con l'aiuto di un microscopio il medico inserisce una piccola sonda del diametro di 0.8 mm. che vibrando a frequenze ultrasoniche polverizza le fibre del cristallino permettendone la loro completa aspirazione. Successivamente, per correggere il difetto visivo si utilizzano piccole lenti intraoculari (IOL), del diametro di 6mm. Spero di aver chiarito i tuoi dubbi sull'intervento alla cataratta.

Hai trovato questa risposta utile:

Ho ancora dubbi

*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer

Risposta a cura di:

Specialità:
Oculistica
Argomenti:
Cataratta, Intervento cataratta, Chirurgia cataratta, Lenti intraoculari, Opacizzazione cristallino
lascia una recensione

Risposte simili