Cervicobrachialgia

Contenuto di:

La cervicobrachialgia è una condizione dolorosa cervicale e brachiale. Il dolore si irradia dal collo all’arto superiore, fino alle dita delle mani, attraverso i nervi del plesso brachiale.

Quali sono gli esercizi più indicati per la cervicobrachialgia?

Dolore_al_collo | Pazienti.it

Gli esercizi utili per trattare la cervicobrachialgia sono principalmente tre, da eseguire sempre sotto la soglia del dolore:

  • l’esercizio del doppio mento, nel quale si lavora in estensione per ricreare la fisiologica lordosi cervicale. In posizione seduta, con le braccia lungo le gambe, si fissa un punto di fronte, e si porta il capo indietro (fissando sempre il punto di fronte) formando il “doppio mento” per un secondo, e poi si rilascia il capo. L’esercizio si ripete per 10 volte, ogni ora o ogni due ore;
  • stretching della parte laterale cervicale, in posizione seduta. Si avvolge il capo laterlamente con il braccio, poggiando la mano sulla guancia, e si inclina leggermente la testa verso il braccio fino a trovare il punto di tensione (che si percepisce sul lato teso del collo). Si tiene la posizione per 10 secondi, si inspira ed espira, si inclina il capo fino al secondo punto di tensione, si mantiene per 10 secondi, e si esegue la stessa procedura per trovare il terzo punto di tensione. In ultimo, si accompagna il capo con il braccio fino alla posizione dritta. L’esercizio va ripetuto anche sull’altro lato;
  • stretching della parte bassa cervicale, in posizione seduta. Si avvolge il capo frontalmente con il braccio, posando la mano sulla parte posteriore della testa. Con la mano si flette il capo e si ruota leggermente dalla parte opposta al punto da mettere in tensione. Si mantiene la posizione per 10 secondi. Poi, si inspira, si espira, si flette e si ruota il capo un poco di più, fino al secondo punto di tensione, mantenendo la posizione per 10 secondi. L’esercizio si continua fino al terzo punto di tensione, con la stessa successione di azioni, e si ripete per entrambi i lati.

Argomenti: cervicale cervicobrachialgia Dolore al collo
Risonanza_magnetica | Pazienti.it
Risonanza magnetica

La risonanza magnetica è un esame diagnostico impiegato per rendere visibili le parti interne del nostro corpo. La risonanza magnetica è utilizzata in campo ortopedico, oncologico, cardiologico e gastroenterologico.

Missing | Pazienti.it
Collo

La sezione della spina dorsale contenuta nel collo è detta regione cervicale. Essa ha origine dall’atlante (prima vertebra cervicale) e termina a livello di C7 (settima vertebra cervicale). Questo tratto...

Torcicollo | Pazienti.it
Torcicollo

Il torcicollo è una condizione di dolore e difficoltà di movimento del collo, specialmente quando si cerca di ruotare la testa lateralmente. Il torcicollo può anche essere accompagnato da mal...

Rachide_cervicale | Pazienti.it
Rachide cervicale

Il rachide cervicale è una parte della colonna vertebrale composta da sette vertebre, all'altezza del collo. Oltre a indicare la zona anatomica, l'espressione si usa per indicare torcicollo o dolori...

Ossa_occipitale | Pazienti.it
osso occipitale

L'osso occipitale è un osso di forma romboidale; è tra le ossa che compongono il cranio e si trova nella parte posteriore del cranio.

Cervicale | Pazienti.it
Artrodesi cervicale

L’intervento di fissazione di vertebre cervicali contigue, può essere eseguito per via anteriore o posteriore. Entrambe le procedure hanno come finalità quella di rimuovere la causa di compressione del midollo...

Polimialgia_reumatica | Pazienti.it
Polimialgia reumatica

La polimialgia reumatica è un infiammazione sistemica che generalmente colpisce progressivamente la muscolatura e le articolazioni delle spalle e del tratto cervicale per poi passare alle restanti articolazioni se non...

Missing | Pazienti.it
Chiropratica

La chiropratica (chiamata anche manipolazione spinale) prevede lo spostamento di un giunto oltre la consueta gamma di moto, ma non oltre il range di movimento per cui l'articolazione è stata...

Missing | Pazienti.it
Tiroidite subacuta

La tiroidite subacuta è una condizione dovuta ad una infezione virale delle alte vie respiratorie. Si verifica più frequentemente in donne di mezza età e si manifesta principalmente con dolore...