Dr. Domenico Labonia | Pazienti.it

Dr. Domenico Labonia

Medico Chirurgo Chirurgo generale Ringrazimenti ricevuti: 40

INFORMAZIONI

Sono nato a Modena il 9 maggio del 1978. Mi sono laureato, abilitato all’esercizio della professione e specializzato in Chirurgia Generale presso l’Ateneo di Parma. Durante gli anni di formazione specialistica ho continuato ad interessarmi alla chirurgia epato-bilio-pancreatica, anche sul piano sperimentale. Ho studiato l’associazione tra malattia diverticolare e carcinoma...

Scheda professionale

Aree di competenza:
Strutture sanitarie:
Casa di Cura Villa Letizia

VIA G.DONIZETTI, 10/12, Milano, Lombardia

COLUMBUS CLINIC CENTER

via Buonarroti, 48, Milano, Lombardia

Casa di cura privata polispecialistica Villa Verde

Viale Lelio Basso 1, Reggio Emilia, Emilia Romagna

Clinica Hesperia Hospital

Via Arquà 80/A, Modena, Emilia Romagna

Centro Medico Ferrari

Via Giuseppe Ferrari 39, Monza e Brianza, Lombardia

Poliambulatorio Hesperia Medical Service

Via Ilaria Alpi 4, Mantova, Lombardia

Centro medico Pediatria e Sviluppo

Viale Terza Armata 23, Treviso, Veneto

Studio di Medicine Complementari

Via Martiri della Liberazione 34 - Vicofertile, Parma, Emilia Romagna

Poliambulatorio Centro Medicina Dello Sport

Via Bologna 135, Ferrara, Emilia Romagna

Studio medico

Corso Venezia, 23, Milano, MI, Italia, Milano, Lombardia

Studio medico

Largo Chigi, 5, Roma, RM, Italia, Roma, Lazio

Studio Medico

Via G. Pascoli, 43, Gambettola, FC, Italia, Forlì-Cesena, Emilia Romagna

Curriculum:
Dr. Domenico Labonia si presenta:

Mi occupo principalmente di chirurgia bariatrica: bendaggio gastrico regolabile, sleeve gastrectomy, mini-bypass e interventi di revisione degli stessi. Mi occupo inoltre di laparocele, chirurgia funzionale della giunzione gastro-esofagea (ernia iatale, malattia da reflusso gastroesofageo, acalasia esofagea),chirurgia delle vie biliari,del colon-retto e dello stomaco

La mia carriera
Sono nato a Modena il 9 maggio del 1978. Mi sono laureato, abilitato all’esercizio della professione e specializzato in Chirurgia Generale presso l’Ateneo di Parma. Durante gli anni di formazione specialistica ho continuato ad interessarmi alla chirurgia epato-bilio-pancreatica, anche sul piano sperimentale. Ho studiato l’associazione tra malattia diverticolare e carcinoma colo-rettale in occasione della tesi di specializzazione. Associo ai temi classici della chirurgia generale (vie biliari, stomaco, colon) la terapia chirurgica laparoscopica di patologie funzionali quali l’obesità, il reflusso gastroesofageo e l’acalasia esofagea.


Ultime risposte pubblicate

Intervento riduzione stomaco: quanto costa?

Gentile Paziente, devi sapere che il Sistema Sanitario Nazionale (SSN) riconosce l'obesità come vera e propria patologia, a sua volta causa di malattie strettamente...

Leggi tutto
Bendaggio gastrico: provoca debolezza?

Gentile Paziente, il comune senso di debolezza (astenia), dopo gli interventi di chirurgia dell'obesità, si verifica tipicamente per il drastico cambiamento dello stile alimentare,...

Leggi tutto
Rigonfiamento post intervento ernia inguinale: cosa potrebbe essere?

Gentile Paziente, generalmente dopo gli interventi di alloplastica inguinale (plastica con rete protesica), come quello secondo Liechtenstein, il liquido sieroematico che si produce durante...

Leggi tutto

Le mie recensioni:

3 recensioni scritte dagli utenti
Vuoi scrivere una nuova recensione?
lascia una recensione

Cisti nel pancreas

di Daniela

Ho trovato la risposta in linea con ciò che ho trovato scritto sull’eco fatta ieri.

Colecisti cronica litiasica

di Nadia Davanzo

La risposta è stata chiara e concisa sono soddisfatta

Riduzione stomaco

di FRANCA GIANNA

Grazie è stato molto chiaro.