Dr. Antonio Floriani

Dr. Antonio Floriani

Psicoterapeuta Medico Chirurgo Centro medico psicologico LiberaMente Genova - Corso Buenos Aires 21/C

Informazioni:

Medico psicoterapeuta, Direttore del Centro medico psicologico pedagogico LiberaMente. Riceve su appuntamento presso il suo studio a Genova.

scheda professionale

Aree di competenza:

  • Psicoterapia
  • Criminologia
  • Trattamenti stati di dipendenza da alcol farmaci gioco d'azzardo patologico
  • Alcolismo

Strutture sanitarie:

Curriculum:

Antonio Floriani è Medico Chirurgo Psicoterapeuta iscritto all’Ordine Provinciale dei Medici di Genova con n° 15196, iscitto all’albo dei Medici Psicoterapeuti in conformità alla normativa vigente. È Direttore – Responsabile Generale del Centro LiberaMente. Svolge attività di consulenza in ambito clinico (medico e psicologico), di psicoterapia (individuale, di coppia e familiare) e counselling, lavorando in rete con altri soggetti, sia privati che istituzionali, secondo un approccio sistemico ed integrato. Specializzato in Psicoterapia ad indirizzo sistemico-relazionale, oltre all’attività clinica ha lunga esperienza lavorativa nell’ambito sociale e della sicurezza, ha conseguito il Master Universitario di secondo livello in Scienze Criminologiche e il titolo di Mediatore familiare. Si occupa di disagio psicologico e sociale, di dipendenze (specialmente tossicodipendenza e alcoldipendenza) e di disturbi psichiatrici. Collabora da molti anni con strutture del pubblico e del privato sociale per il recupero di soggetti tossicodipendenti ed è membro della Commissione presso l'Ordine dei Medici di Genova sulle dipendenze e problematiche correlate al consumo di sostanze. Ha contribuito alla progettazione e partecipato alla realizzazione di programmi rivolti alla cura in ambito psichiatrico e lavora assieme alle famiglie dei pazienti con problematiche psicologiche o portatori di patologie psichiatriche, anche attraverso interventi psicoeducazionali e di psicoterapia, con incontri individuali, familiari e di gruppo. È membro del coordinamento del gruppo di lavoro “Primascoltare” per l’associazione LHG12 sul tema della famiglia maltrattante e dei minori coinvolti. Iscritto a varie società scientifiche (ambiti della psicoterapia, delle dipendenze e della criminologia) è membro direttivo della Società Italiana di Alcologia (SIA) all’interno della Sezione Ligure. Organizzatore di eventi di sensibilizzazione per operatori e famiglie sulla tematica della tossicodipendenza e delle problematiche alcol-correlate, promuove interventi di formazione e di supervisione per gruppi, sostiene i sistemi di auto-promozione e tutela della salute quali i gruppi di auto-mutuo-aiuto. Autore di numerosi lavori e pubblicazioni scientifiche con contributi in ambito nazionale ed internazionale, ha partecipato a vari comitati scientifici per l’organizzazione di eventi formativi e spazi informativi rivolti a operatori, a utenze specifiche ed alla cittadinanza. Ricopre il ruolo di tutor per tirocini e apprendistato ex D.M. 28 febbraio 2000, partecipa a progetti rivolti a fasce di popolazione e categorie professionali specifiche, e promuove iniziative volte alla prevenzione in ambito clinico e psicosociale. Ha inoltre ottenuto incarichi in qualità di relatore e docente in corsi, seminari, convegni e incontri, collaborando anche a livello istituzionale e universitario, specialmente come esperto sulle tematiche relative al disagio -inteso nelle sue varie forme-, alle dipendenze ed alla devianza.