Risposta a cura di: Dr. Giovanni Lanfredi

Come potrebbe causare una visione convessa?

"Quando metto gli occhiali da vicino (ho 55 anni e mi mancano 2 diottrie) vedo convesso, le linee non dritte, ma tendono a rientrare ai lati. Un fenomeno particolarmente evidente ad esempio se mi siedo davanti alla tastiera del pianoforte, non la vedo dritta, ma appunto convessa. Cosa potrebbe essere?"

Buonasera. Credo trattasi di un problema di centratura delle lenti, specie se presente e non corretto un astigmatismo. Esegui una nuova visita, verifica la tua esatta correzione ottica e fai controllare dal tuo ottico la corretta centratura delle lenti. Un astigmatismo presente e non corretto determina questi fastidi oculari.

Cari saluti

 

Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer


Risposta a cura di:
Non hai trovato la risposta che cercavi?
Fai la tua domanda

Iscriviti e ricevi tanti consigli di salute

Iscriviti con il tuo indirizzo e-mail

Oppure tramite Facebook

Risposte simili