Tutte le risposte di Ginecologia

Hai un dubbio o un problema di Ginecologia? Cerca la soluzione fra le risposte dei nostri esperti!

Cerca fra le risposte

Le ultime risposte dei nostri specialisti
  • Vaccino contro il papilloma virus: quando è opportuno farlo?

    Il Papilloma virus (HPV) è un agente virale che può essere causa di infezioni genitali femminili e, a lunga distanza, anche del tumore della cervice uterina, malattia che causa ogni anno circa mille...

  • Irsutismo: di cosa si tratta?

    Per irsutismo si intende una condizione caratterizzata dall’anomala presenza di peluria terminale (grossa, ruvida e pigmentata che prima della pubertà è presente solo a livello del cuoio capelluto e delle sopracciglia) in sedi...

  • Prolattina alta: quali sono le cause e quali le conseguenze?

    Buongiorno, la prolattina è un ormone, normalmente prodotto dall'ipofisi, che ha la funzione di stimolare la produzione di latte nelle donne dopo la gravidanza e di...

  • Menopausa e alimentazione: quale dieta seguire?

    Verso i 50 anni di età le ovaie terminano la loro funzione e smettono di produrre ciclicamente gli ormoni sessuali femminili. L’organismo di molte donne fatica ad adattarsi a...

  • Isterectomia: che cos'è?

    L'isterectomia è l'asportazione chirurgica dell'utero. L'isterectomia è indicata quando la patologia uterina o quella di strutture vicine (come le ovaie) non permette di eseguire interventi conservativi o quando la terapia medica non risulta...

  • Osteoporosi e menopausa: come prevenirla?

    Fai bene ad informarti. Le regole di base per prevenire o contrastare l'osteoporosi nella donna in menopausa sono: seguire un’alimentazione ricca di calcio: (almeno 1,5 g al giorno) da assumere attraverso latte e...

  • Dismenorrea: che cos'è?

    Con dismenorrea si intende appunto un ciclo mestruale doloroso. La dismenorrea viene distinta in dismenorrea primaria e dismenorrea secondaria. Si parla di dismenorrea primaria quando il dolore...

  • Interruzione volontaria di gravidanza: entro quando si può fare?

    In Italia l’interruzione volontaria di gravidanza è consentita nei primi 90 giorni di gestazione (contando cioè dal primo giorno dell'ultima mestruazione), che corrispondono in termini ecografici a 12 settimane.

  • Papilloma virus: come si esegue il test?

    La ricerca del Papilloma Virus (HPV) si esegue con un normale pap test. Il materiale prelevato non è però letto al microscopio, come nel pap test, ma sottoposto ad un esame...

  • Epidurale: che cos'è?

    L’anestesia epidurale consiste nell'introduzione di un anestetico locale, attraverso un catetere posizionato tra due vertebre lombari. Viene praticata quando, durante il travaglio, il collo dell’utero presenta una dilatazione di...