Quali sono i vantaggi della ossigenoterapia iperbarica per la retinite pigmentosa?

"Soffro da tempo di retinite pigmentosa e il mio oculista mi ha consigliato di procedere con l'ossigenoterapia iperbarica. Ci sono degli effettivi vantaggi, effettuando ciò che è previsto da questa terapia? "

Per spiegarti l'utilizzo della ossigenoterapia iperbarica partirò dalla breve descrizione del tuo disturbo. La retinite pigmentosa è, assieme al glaucoma, una delle cause più comuni del peggioramento della vista e, nella stragrande maggioranza dei casi, porta alla perdita completa della vista.

Sono tre i principali sintomi che caratterizzano la retinite pigmentosa: cecità al buio, restringimento del campo visivo, aumento della sensibilità all'abbagliamento.

A mio parere, gli approcci terapeutici proposti per la retinite pigmentosa sono sia di tipo farmacologico che di tipo fisico: fra questi c'è appunto l'utilizzo dell'ossigenoterapia iperbarica.

Questa terapia di cui mi parli, purtroppo non fa sì che ci sia una risoluzione definitiva e la guarigione o, perlomeno, una riduzione determinante della progressione della malattia.

Hai trovato questa risposta utile:

Ho ancora dubbi

*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer

Risposte simili