Qual è il miglior dosaggio di Tiroxina per ipotiroidismo durante l'allattamento?

"Sono ipotiroidea da 6 anni e ho partorito da 40 giorni. Prima della gravidanza, assumevo 25 mg di Tiroxina e avevo il TSH a 1.7; durante la gravidanza, per abbassare i valori, ho aumentato il dosaggio a 75 mg. Trenta giorni dopo il parto, il TSH è sceso a 0.06. Ho difficoltà a ritornare al mio peso forma, perdita di capelli e aumento dell'appetito. Quale sarebbe, secondo lei, il giusto dosaggio di Tiroxina adesso? Sto anche allattando."

Da quello che dici, mi sembra che l'attuale posologia di Tiroxina sia elevata. Direi che, per prudenza, sia meglio ridurla a 50 ug/die, per evitare peggioramenti post-partum dell’ipotiroidismo che sono anche piuttosto frequenti.

Quanto al peso, per tornare alla normalità, dovresti seguire una dieta di 30 kcal/Kg quotidiane, che include 60% di carboidrati, 15% di proteine e 25% di grassi, aggiungendo integrazioni di Ferro, Vitamina C, Vitamina D, Vitamina B6 e B12.

Per l’aumento di appetito, non preoccuparti: durante l'allattamento è fisiologico, anche se l’eccesso posologico di Tiroxina potrebbe anche esserne ulteriore causa.

Risposta a cura di:
Dr. Gianfranco Abbaticchio
Dr. Gianfranco Abbaticchio
Endocrinologo Bari
*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti.
Leggi il disclaimer

Altre risposte di questo specialista:

Vedi tutte le risposte
Risposte simili