Una donna di 35 anni come può curare l'insonnia con i rimedi naturali?

"Buongiorno, sono una donna di 35 anni e da circa un mese soffro di insonnia. Mi addormento facilmente, ma dopo circa un’ora mi risveglio e fatico a riaddormentarmi. Tutte le notti mi succede così. Sto prendendo la melatonina (Circadin) prescritta dalla dottoressa, ma mi risveglio comunque. Ho passato un periodo di stress per vari motivi, molte decisioni importanti da prendere che mi hanno creato ansia e in più il lavoro è stato stressante (insegno alla scuola primaria). Sono una persona che somatizza molto. Vorrei capire come comportarmi. Grazie."

Buongiorno, 
la melatonina è sicuramente un buon rimedio, ma anche il migliore rimedio non funziona se le cause che creano lo stress non cessano. 

Esiste un ciclo circadiano dal quale si può capire, a seconda dell'orario in cui ci svegliamo, quale organo ha la maggiore attività, di notte sono la cistifellea, il fegato, i polmoni e l'intestino crasso.  

Di seguito, possiamo capire le emozioni legati a questo organo e lavorare su queste.

La medicina integrata non usa solo rimedi naturali, ma aiuta a cambiare l'approccio alla vita e ad una maggior consapevolezza, non si ferma al rimedio, ma prende in considerazione la persona. 

Risposta a cura di:
Beatrix Boldt
Beatrix Boldt
Milano
*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti.
Leggi il disclaimer

Altre risposte di questo specialista:

Sorry buddy Non ci sono contenuti per questa categoria.

Apri la chat oppure invia un'email a info@pazienti.it per chiederci aiuto.