Cosa aspettarsi da un imt diffusamente aumentato?

"Ho eseguito un ecocolordoppler dei tronchi sovra-aortici, nel referto c'è scritto: "imt diffusamente aumentato. Ho 81 anni, ho dei bypass coronarici e stent alle carotidi, sono diabetico, ma nel complesso vivo discretamente. Desidererei sapere il significato di imt diffusamente aumentato. "

Buongiorno,

IMT ovvero intima-media thickness: si tratta di una misurazione non invasiva dello spessore medio-intimale dell'arteria carotide interna. Tale valore, se superiore a 1,3, viene considerato suggestivo per un aumentato rischio di aterosclerosi locale e sistemica (ovvero di progressivo e diffuso ispessimento-irrigidimento delle arterie) e di cardiopatia ischemica.

Fattori di rischio potenzialmente responsabili di un aumento del'IMT sono l'ipertensione arteriosa, le dislipidemie, il diabete e l'età.

E' quindi importante controllare i fattori di rischio, mantenere regolare la PA, assumere una terapia antiaggregante (se non è già impostata una terapia anticoagulante); in ogni caso, non è l'IMT che si cura, ma ciò che fra le varie espressioni cliniche e/o strumentali comprende anche un suo aumento.

Saluti

Risposta a cura di:
Dr. Claudio Valerio Santini
Dr. Claudio Valerio Santini
Cardiologo Milano
(1)
*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti.
Leggi il disclaimer

Altre risposte di questo specialista:

Vedi tutte le risposte