Cosa fare in caso di leggera celiachia in una bambina di 6 anni?

"Mia figlia di 6 anni da circa due anni e mezzo soffre di ricorrenti mal di pancia. Abbiamo fatto svariate analisi del sangue da cui è emersa una leggera positività alla celiachia. Dopo ben 4 analisi del sangue in meno di un anno i risultati sono sempre i medesimi con questa leggera positività e ci è stato detto che la bimba non può essere dichiarata celiaca in quanto i valori sono troppo bassi e di continuare con una dieta libera. Durante l'inverno appena trascorso la situazione è migliorata: pur mangiando di tutto le ho dato mattina e sera fermenti probiotici e alga spirulina, ma ora con la primavera sono tornati i dolori addominali. Sono molto in ansia perché non so cosa fare. Grazie per un vostro consiglio."

Puoi eseguire anche un test genetico per verificare la predisposizione alla celiachia: si tratta di un prelievo di sangue che potrebbe chiarire il tutto.

Ti consiglio inoltre di consultare un gastroenterologo esperto di problemi pediatrici per completare la diagnosi. La celiachia non dà sintomi solo stagionali.

Hai trovato questa risposta utile:

Ho ancora dubbi

*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer

Risposte simili