A cosa può essere dovuto il dolore alla cervicale e alla spalla?

"Ho 28 anni e da 7 mesi provo dolore alla cervicale e alla spalla destra. Il dolore si irradia sino alla nuca e all'angolo inferiore della scapola. Talvolta ho formicolio al primo e al secondo dito della mano destra. Faccio il cuoco e sono destrimane, come terapie ho fatto un ciclo di sblocca mente manuali più riabilitazione in palestra e somministrazione di tiocolchicoside e antinfiammatori tramite iniezione di mesoterapia. Adesso sto provando con un ciclo di tecar riabilitazione in acqua ed integrazione con multivitaminici. Come esami strumentale ho effettuato una risonanza magnetica che ha evidenziato una lievissima ernia ai fori trasversi fra c6 e c7 a sinistra ma che non è stata definita assolutamente rilevante e tramite un'altra risonanza una lieve alterazione strutturale del sovraspinato anche se è stata definita completamente irrisoria. Mi hanno sempre detto che è un problema legato soprattutto a un discorso muscolare e posturale e che se fra un mesetto non passa dovrei fare una elettromiografia per valutare un eventuale sofferenza di qualche plesso o radice. Di cosa potrebbe trattarsi?"

Buongiorno. Potrebbe essere un inizio della sindrome del tunnel carpale. Rivolgiti allo specialista che ti segue per approfondire la diagnosi e trovare una cura adatta al tuo caso.

Saluti

Risposta a cura di:
Dr. Martino Di Pascale
Dr. Martino Di Pascale
Ortopedico Caserta
*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti.
Leggi il disclaimer

Altre risposte di questo specialista:

Vedi tutte le risposte