Esiste un'alternativa alle compresse per la pressione arteriosa?

"Esiste un'alternativa alle compresse per la pressione arteriosa? Vorrei sapere se posso evitare di prenderle. Grazie."

L'ipertensione è un disturbo che può portare a patologie cardiache, renali, vascolari e cerebrali, pertanto non consiglierei mai di cambiare terapia senza una visita accurata e la valutazione delle condizioni fisiche del paziente.

D'altra parte, la prima cura per un'ipertensione di recente insorgenza e con valori poco elevati rispetto alla norma è il rispettare alcune norme di vita: la dieta con poco sale (9 grammi è il fabbisogno giornaliero), l'esercizio fisico di intensità adeguata alle condizioni generali, un sonno e dieta regolari e, se possibile, la riduzione delle sigarette e di altri eccitanti, tra cui le fonti di stress nella propria vita. Queste misure non sono dannose e non richiedono accortezze particolari, eccetto che per una visita medica prima di iniziare sport. Credo che queste misure siano consigliabili a tutti quanti abbiano una sensazione di malessere, anche se non in tutti i casi si tratta di un'alterazione tale da definire una vera e propria malattia. E' bene non trascurare questi segnali del nostro corpo e trovare una via di mezzo tra le richieste dell'ambiente/società e i nostri bisogni più autentici.

Spero di essere stato utile

Risposta a cura di:
*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti.
Leggi il disclaimer

Altre risposte di questo specialista:

Vedi tutte le risposte