Come si cura l'anemia?

"Soffro di anemia da diverso tempo, e non ho mai fatto niente per curarla. Ora però vorrei cercare di risolvere questo problema: cosa posso fare?"

La condizione di anemia compare quando si verifica almeno una delle seguenti situazioni: si riduce drasticamente il numero dei globuli rossi, manca il ferro, viene prodotta una ridotta quantità di emoglobina oppure quest'ultima è alterata.

L'anemia da carenza di ferro è tipica delle donne giovani ed è una condizione dovuta alle perdite di sangue che si verificano durante il ciclo.

Anche quando l’apporto alimentare di ferro è sufficiente, la presenza di mestruazioni abbondanti determina uno squilibrio tra ferro assorbito e ferro perso.

Il ferro può essere assunto per bocca o per via endovenosa e in questo modo si può curare un’anemia da perdita: nelle condizioni meno gravi 30 giorni di terapia sono sufficienti.

Al termine della cura il risultato troverà riscontro in un aumento di Emoglobina e di globuli rossi. Cordiali saluti.

Hai trovato questa risposta utile:

Ho ancora dubbi

*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer

Risposte simili