Un arresto cardiaco può venir provocato da extrasistoli?

"Salve, sono un uomo di 30 anni, da circa 4-5 anni avverto delle extrasistoli, ho eseguito qualche elettrocardiogramma (tutti nella norma), 1 elettrocardiogramma sotto sforzo (risultato nella norma, nessuna extrasistole), 2 holter 24 ore (risultato nel primo 2 extrasistoli ventricolari e 3 sopraventricolari, nel secondo 8 extrasistoli sopraventricolari), 1 ecocolordopplergrafia cardiaca (nella norma) ed esami del sangue che faccio quasi ogni anno. Ho la fobia degli arresti cardiaci e degli infarti da quando ha avuto un infarto mio padre a 56 anni, senza avere nessuna patologia cardiaca, ma solo 2 arterie ostruite. Le extrasistoli possono causare arresti cardiaci? Si può avere un arresto cardiaco anche se una persona non ha problemi al cuore? Grazie."

Buongiorno,

la risposta è sì, un arresto cardiaco può venire innescato da un'extrasistole.

Il "non aver problemi" è un'accezione relativa, il problema è che un substrato aritmico è relativamente asintomatico. Gli esami che hai fatto, così come riportati da te, sono nella norma. Vista la familiarità, è comunque opportuno farsi vedere da un bravo cardiologo per attuare uno screening approfondito e, se individuati fattori di rischio cardiovascolare, mettere in atto strategie di prevenzione.

Risposta a cura di:
Dr. Oscar Sala
Dr. Oscar Sala
Cardiologo Lecco
*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti.
Leggi il disclaimer

Altre risposte di questo specialista:

Vedi tutte le risposte