È indicata la terapia adiuvante dopo intervento conservativo per tumore al seno?

"Cosa significa in oncologia la parola adiuvante, qual è il tempo massimo per sottoporsi a questo tipo di terapia, dalla data di intervento conservativo per carcinoma al seno (1cm con linfonodo sentinella sano), e quanto può costare un ciclo di queste terapie (25+5) presso un centro privato?"

Ti consiglio di rivolgere queste domande al suo oncologo, in quanto dai dati, insufficienti, forniti non sussisterebbero le motivazioni e le condizioni per effettuare una terapia adiuvante, generalmente da effettuarsi in fase pre-operatoria ed in condizioni differenti da quelle che hai descritto.

Hai trovato questa risposta utile:

Ho ancora dubbi

*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti. Leggi il disclaimer

Risposte simili