Visita angiologica di controllo

Contenuto di:

Durante la visita angiologica di controllo lo specialista analizza lo stato di salute del paziente, probabilmente già sottoposto a terapia, valutando la corretta funzionalità dei vasi sanguigni e linfatici.

Che cosa si intende con visita di controllo angiologica?

Fotosearch_k14590888 | Pazienti.it

Durante la visita angiologica di controllo lo specialista analizza lo stato di salute del paziente, probabilmente già sottoposto a terapia, valutando la corretta funzionalità dei vasi sanguigni e linfatici.

Come si analizzano le vene e le arterie durante la visita angiologica di controllo?

La visita angiologica di controllo prevede che si utilizzino strumenti diagnostici per analizzare vene e arterie:

  • Doppler
  • Ecodoppler

Lo specialista si accerta che il paziente non sia a rischio di patologie, come l'aneurisma, l'aterosclerosi e la dissecazione dell'aorta, la trombosi e l'embolia. Inoltre, l'angiologo valuta anche i fattori di rischio legati ai valori alti di colesterolo e pressione del sangue.

Argomenti: trombosi aneurisma colesterolo alto flebologia angiologia visita angiologica
Aneurisma | Pazienti.it
Aneurisma

aneurisma è una dilatazione i un vaso sanguigno causato dall’assottigliamento della parete del vaso. Non appena il sangue scorre attraverso il vaso indebolito, la pressione sanguigna rigonfia il vaso sanguigno...

Aneurisma | Pazienti.it
Aneurisma aortico addominale

L’aneurisma aortico addominale è un’area ingrossata nella parte inferiore dell’aorta, la vena principale che porta sangue nel corpo e che si estende dal cuore fino al petto e all’addome.

Aneurisma_cerebrale | Pazienti.it
Aneurisma cerebrale

Un aneurisma cerebrale è una grave patologia dovuta al rigonfiamento e alla rottura delle pareti delle arterie che stanno alla base del cervello. L’aneurisma cerebrale è una patologia tanto grave...

Fotosearch_k7855297 | Pazienti.it
EcoColorDoppler alle arterie superiori

L'EcoColorDoppler alle arterie superiori si effettua per valutare la circolazione arteriosa.

Aneurisma | Pazienti.it
Aneurisma ventricolare

Un aneurisma è una sezione di parete difettosa che sporge verso l'esterno. Un aneurisma ventricolare è un difetto del ventricolo sinistro o destro del cuore, prodotto di solito da infarto...

Aneurisma | Pazienti.it
Aneurismi viscerali

L'aneurisma viscerale viene provocato dall'improvviso ingrossarsi di un'arteria, in questo caso intestinale. Può essere asintomatico, quindi sono importanti i controlli di routine per prenderlo in tempo ed evitare ulteriori conseguenze,...

Aneurisma | Pazienti.it
Aneurisma arterovenoso

Una malformazione arterovenosa è un complesso groviglio di arterie e di vene anomale legate tra loro da uno o più collegamenti chiamati fistole o derivatori.

Vasospasmo | Pazienti.it
Vasospasmo

Un vasospasmo consiste nella contrazione improvvisa della muscolatura liscia della parete di un vaso sanguigno arterioso. Tale condizione riduce il normale flusso sanguigno in una determinata area del corpo, generalmente...

Missing | Pazienti.it
Steatosi epatica

LaLa steatosi epatica non alcolica (NAFLD-Non Alcholic Fatty Liver Disease) consiste in un accumulo di grasso nelle cellule del fegato. Normalmente il grasso rappresenta meno del 5% del peso del...

Colesterolo_alto | Pazienti.it
Colesterolo alto

Il colesterolo alto è uno dei fattori di rischio cardiovascolare. Generalmente, tale condizione è associata a un consumo eccessivo di grassi saturi.