Bere 3 litri d’acqua al giorno? Ecco cosa accade all’organismo

Bere 3 litri d’acqua al giorno? Ecco cosa accade all’organismo

Tutti sanno che bere acqua è molto importante e che assumerne una quantità corretta è utile per uno stile di vita sano. L’acqua lubrifica le articolazioni, protegge il midollo spinale e altri tessuti importanti per la trasmissione di segnali sensitivi. Inoltre, svolge una funzione importantissima per la regolazione della temperatura corporea. Come molti sanno, poi, circa il 60% del corpo di un adulto è costituito da acqua.

Ma cosa accadrebbe se ne bevessimo 3 litri al giorno, tutti i giorni?

Secondo uno studio del 2013 del Centro per il controllo delle malattie e della prevenzione, il 43% degli adulti beve meno acqua rispetto a quella che si dovrebbe. Addirittura il 7% non beve acqua durante il giorno.

Durante lo studio si è proposta una “dieta dell’acqua” per migliorare la pelle. È stata coinvolta una ragazza che ha affermato di bere circa 3 litri di acqua al giorno e che questo le ha permesso di ripulire la sua pelle dall’acne. Ma come è stato possibile?

Basta prevedere ogni mattina un bicchiere da 0,2 litri, un’ora prima di uscire di casa, per poter andare in bagno. Arrivati al lavoro, un’altra bottiglietta da 0,4 litri da bere tutta d’un fiato. Per arrivare a circa 3 litri, bisogna riempirla per circa 6 volte in un giorno.

Per i primi giorni, di certo è previsto un grande sforzo per riuscire a sopportare questa cosa, ma dopo il 4 giorno si può iniziare a scrivere quanti litri di acqua si assumono per tenerne traccia. In media, in 8 ore si va in bagno 7 volte. Al termine della giornata, è necessario bere un altro bicchiere simile a quello della mattina.

Cosa è accaduto?

Secondo le testimonianze, si notano dei cambiamenti fin da subito. Dopo aver bevuto così tanta acqua, ci si sente più energici e la pelle diventava sempre più bella e idratata. Non vanno modificate le abitudini per quanto riguarda il cibo.

L’aspetto più negativo?

Di certo, il dover usare il bagno più spesso durante la giornata, oltre all’innegabile sforzo di bere tanta acqua.

Curiosi di provare? Bene, ma chiedete prima al vostro medico. Ogni caso è diverso e non si sa mai!

comments powered by Disqus