Visita angiologica di controllo

Contenuto di: - Curatore scientifico: Dr. Biagio Riccardo Santagati
Indice contenuto:
  1. Che cosa si intende con visita di controllo angiologica?
  2. Come si analizzano le vene e le arterie durante la visita angiologica di controllo?

Che cosa si intende con visita di controllo angiologica?

Fotosearch k14590888

Durante la visita angiologica di controllo lo specialista analizza lo stato di salute del paziente, probabilmente già sottoposto a terapia, valutando la corretta funzionalità dei vasi sanguigni e linfatici.

Come si analizzano le vene e le arterie durante la visita angiologica di controllo?

La visita angiologica di controllo prevede che si utilizzino strumenti diagnostici per analizzare vene e arterie:

  • Doppler
  • Ecodoppler

Lo specialista si accerta che il paziente non sia a rischio di patologie, come l'aneurisma, l'aterosclerosi e la dissecazione dell'aorta, la trombosi e l'embolia. Inoltre, l'angiologo valuta anche i fattori di rischio legati ai valori alti di colesterolo e pressione del sangue.