Urobilinogeno

Contenuto di:

L'urobilinogeno si forma dalla trasformazione dell'emoglobina nel sangue ed è espulsa tramite la bile nell'intestino dove va a colorare le feci. Se ciò non accade aumenta la pressione del sangue e la frequenza del polso.

Che cos'è l'urobilinogeno?

Urobilinogeno | Pazienti.it

L'urobilinogeno è una sostanza incolore, prodotta a livello intestinale per fermentazione batterica della bilirubina.

Come viene eliminato l'urobilinogeno dall'organismo?

L'urobilinogeno viene principalmente escreto con le feci, mentre una parte viene riassorbita dal sangue, veicolata dal fegato e quindi escreta con la bile. Una piccola parte, che sfugge al filtro epatico, viene espulsa con le urine.

Perché si misura l'urobilinogeno?

L'urobilinogeno si misura per ricercare la presenza dell'ittero.

Perché si alterano i valori dell'urobilinogeno?

Le cause dell'alterazione dei valori dell'urobilinogeno possono essere:

  • eccessiva rottura dei globuli rossi
  • anemia emolitica
  • sindrome di Gilbert
  • disturbi funzionali al fegato
  • anemia perniciosa
  • epatite
  • cirrosi
  • calcolosi biliare
  • colestasi
  • talassemia
  • infiammazioni delle vie biliari

Inoltre, i valori possono essere influenzati dall'uso di medicinali che gravano troppo sul fegato.

Argomenti: analisi del sangue Emoglobina urobilinogeno
Creatinina | Pazienti.it
Creatinina alta

Se dall'esame del sangue o delle urine si evince un valore di creatinina alta, significa che qualcosa a livello dei reni non funziona.

Piastrine_alte | Pazienti.it
Piastrine alte

Si parla di piastrine alte quando il loro valore nel sangue supera le 450mila unità per millimetro cubo. Ci si può riferire alle piastrine alte anche con i termini trombocitosi...

Albumina | Pazienti.it
Albumina

L'albumina è una proteina prodotta dal fegato e contenuta anche nel latte e nell'albume dell'uovo.

Missing | Pazienti.it
Azotemia

L’azotemia misura la quantità di scorie azotate derivanti dal metabolismo delle proteine; più specificatamente esprime la concentrazione di azoto non proteico nel nostro sangue.

Missing | Pazienti.it
Basofili

I basofili sono una classe di globuli bianche (detti anche leucociti) presenti nel sangue. I globuli bianchi aiutano a proteggere il corpo contro le malattie, contrastando le infezioni. I basofili...

Colesterolo_totale | Pazienti.it
Colesterolo totale

Il colesterolo è una sostanza grassa indispensabile per l'organismo poiché interviene in alcuni importanti processi come la secrezione della bile, lo sviluppo delle reti neuroniche e l’assorbimento della vitamina D....

Elettroforesi | Pazienti.it
Elettroforesi

L'elettroforesi è un esame eseguito per individuare proteine quali albumina, alfa 1 globuline, alfa 2 globuline, beta globuline, gamma globuline.

Missing | Pazienti.it
Ematocrito

L'ematocrito è il rapporto percentuale tra globuli rossi e il volume totale di sangue. Un incremento dei valori dell’ematocrito indica un aumento della densità del sangue.

Lab | Pazienti.it
Esame ferritina

L'esame della ferritina è un test che si effettuata per verificare la quantità di ferritina presente nel sangue.

Globuli_bianchi | Pazienti.it
Globuli bianchi

I globuli bianchi sono cellule coinvolte nella risposta immunitaria, grazie alle quali il corpo umano si difende dagli attacchi di microorganismi ostili.